Ricomincio da qui Community RAI 2

Società e Comunicazione
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 PABLO NERUDA (Poesia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dora73
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: PABLO NERUDA (Poesia)   2/5/2008, 03:44

AUSENCIA

Apenas te he dejado,
vas en mí, cristalina
o temblorosa,
o inquieta, herida por mí mismo
o colmada de amor, como cuando tus ojos
se cierran sobre el don de la vida
que sin cesar te entrego.

Amor mío
nos hemos encontrado
sedientos y nos hemos
bebido toda el agua y la sangre,
nos encontramos
con hambre
y nos mordimos
como el fuego muerde,
dejándonos heridas.

Pero espérame,
guárdame tu dulzura.
Yo te daré también
una rosa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 48
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: PABLO NERUDA (Poesia)   2/5/2008, 19:08

Dora73 ha scritto:
AUSENCIA

Pero espérame,
guárdame tu dulzura.
Yo te daré también
una rosa.

Amore è bellissima questa poesia è bellissima come te la parte finale mi tocca il cuore.

Ti amo I love you

Leggere Neruda in lingua originale è meraviglioso Very Happy

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://rai-community.forumattivo.com
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 48
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Pablo Neruda   5/5/2008, 13:21

Per il mio cuore...(Venti poesie d’amore…, XII)


Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla mia bocca arriverà fino in cielo
ciò che stava sopito sulla tua anima.

E' in te l'illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle.
Scavi l'orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l'onda.

Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.

Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.



_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://rai-community.forumattivo.com
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 48
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: PABLO NERUDA (Poesia)   9/5/2008, 13:04

Nel mio cielo al crepuscolo

Nel mio cielo al crepuscolo sei come una nube
e il tuo colore e la tua forma sono come li voglio.
Sei mia, sei mia, donna dalle dolci labbra,
e nella tua vita vivono i miei sogni infiniti.

La lampada della mia anima ti fa arrossare i piedi,
il mio aspro vino è più dolce sulle tue labbra:
oh mietitrice del mio canto serale,
quanto ti sentono mia i miei sogni solitari!
Sei mia, sei mia, vado gridando nella brezza
della sera, e il vento travolge la mia voce vedova.
Cacciatrice del fondo dei miei occhi, il tuo bottino
ristagna come l'acqua il tuo sguardo notturno.

Nella rete della mia musica sei prigioniera, amore mio,
e le mie reti di musica sono grandi come il cielo.
La mia anima nasce sulla sponda dei tuoi occhi di lutto.
Nei tuoi occhi di lutto inizia il paese del sogno.

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://rai-community.forumattivo.com
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 48
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: PABLO NERUDA (Poesia)   18/8/2008, 18:09

Due amanti felici fanno un solo pane,
una sola goccia di luna nell'erba,
lascian camminando due ombre che s'unisco,
lasciano un solo sole vuoto in un letto.

Di tutte le verità scelsero il giorno:
non s'uccisero con fili, ma con un aroma
e non spezzarono la pace né le parole.
E' la felicità una torre trasparente.

L'aria, il vino vanno coi due amanti,
gli regala la notte i suoi petali felici,
hanno diritto a tutti i garofani.

Due amanti felici non hanno fine né morte,
nascono e muoiono più volte vivendo,
hanno l'eternità della natura.




_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://rai-community.forumattivo.com
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 48
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: PABLO NERUDA (Poesia)   1/1/2009, 13:43

Poesia D'Amore

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marca, il colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.
Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle "i" piuttosto
che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore
e ai sentimenti.
Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza
per l'incertezza per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita
di fuggire ai consigli sensati.
Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge, chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.
Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.
Lentamente muore chi abbandona
un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande sugli argomenti
che non conosce, chi non risponde
quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga
maggiore del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà
al raggiungimento di una splendida felicità.

Pablo Neruda



_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://rai-community.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PABLO NERUDA (Poesia)   

Tornare in alto Andare in basso
 
PABLO NERUDA (Poesia)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ricomincio da qui Community RAI 2 :: Il mondo degli hobbies delle passioni e del divertimento :: Gocce di poesia...-
Andare verso: