Ricomincio da qui Community RAI 2

Società e Comunicazione
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Paolo Onofri, padre di Tommy

Andare in basso 
AutoreMessaggio
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Paolo Onofri, padre di Tommy   16/8/2008, 11:22

Sono rimasta colpita dalla notizia dell'infarto di Paolo Onofri,
padre del piccolo Tommy ucciso nel 2006 ...
Sicuramente il grande dolore lo ha logorato fino a ferirgli
così gravemente il cuore...
E' gravissimo, in coma farmacologico, e non reagisce alle cure ...
Penso alla moglie che ha già tanto sofferto per la perdita del figlio e prego
che Dio l'aiuti a superare questa altra grande prova.
Forza Paolo, devi farcela !


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiacchierona



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 04.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   16/8/2008, 13:00

anch'io mi associo alla preghiera,
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   18/8/2008, 17:41

Mi spiace per Paolo che ha iniziato a star male da quando gli hanno ucciso il figlio Crying or Very sad


TOMMY: LA VITA DI PAOLO ONOFRI APPESA A UN FILO

I medici hanno provato a svegliarlo dal coma farmacologico, ma non c'e' stata alcuna reazione: le condizioni di Paolo Onofri, il padre del piccolo Tommy, il bimbo rapito e ucciso a Casalbarancolo due anni fa, sono disperate. Il suo cuore e' rimasto fermo per troppo tempo. Onofri, 49 anni, e' stato colpito da infarto a Guardia di Folgaria, mentre tornava da una passeggiata: non sapeva - ha detto il cognato Cesare Fontanesi - di essere a rischio infarto. I medici non si pronunciano, ma la situazione e' realmente drammatica: disperata la moglie Paola al cui telefono arrivano decine e decine di messaggi ogni giorno da tutta Italia.




_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   18/8/2008, 22:34

Niente cambia ... Speriamo che migliori.
Glielo auguro di cuore ...
0022
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   19/8/2008, 16:40

PARMA, 19 AGO - Paolo Onofri e' in viaggio, con un' eliambulanza attrezzata, dall'ospedale Santa Chiara di Trento all'ospedale Maggiore di Parma. A quanto si e' appreso, il volo e' partito da Trento attorno alle 13.30. A Parma e' previsto il suo ricovero nel reparto di rianimazione. Onofri, 49 anni, padre di Tommy - il bimbo di 17 mesi rapito e ucciso il 2 marzo 2006 a Casalbaroncolo (Parma) - era stato colpito da un infarto mentre era in vacanza a Folgaria. Le condizioni sono gravissime.


_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   20/8/2008, 19:26

Paolo Onofri, primo
bollettino medico:
"Condizioni molto gravi"


Clicca qui - guarda il video

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   22/8/2008, 19:05

Grazie Giovanni degli aggiornamenti ...
E speriamo bene per lui !
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   22/8/2008, 21:03

Il calvario di Paolo Onofri
Si spengono le speranze.


I medici del maggio non si pronunciano sulle possibilità di sopravvivenza

PARMA, 22 AGOSTO - "Non è possibile per il momento sciogliere la prognosi nei riguardi della sopravvivenza": così il terzo bollettino medico sulle condizioni di Paolo Onofri, il papà del piccolo Tommy, diramato oggi pomeriggio dal 1° servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Onofri, colpito a Folgaria da un infarto devastante, non si è più risvegliato dal coma. Resta in condizioni critiche e medici non si pronunciano sulle possibilità di sopravvivenza: gli esami compiuti in questi giorni hanno confermato che alcune funzioni vitali sono state colpite in modo pesante.

"Si sta proseguendo con gli interventi volti al raggiungimento della stabilità dei principali parametri fisiologici - si legge nel bollettino - Il paziente è stato sottoposto ad indagini diagnostiche che hanno confermato, rispetto alle valutazioni effettuate in altra sede, il grado di alterazione di alcune funzioni vitali dovuto al grave infarto subito".

"Nel complesso la situazione è stazionaria e le condizioni restano molto gravi. Non è possibile per il momento sciogliere la prognosi nei riguardi della sopravvivenza".

Il prossimo bollettino medico sarà diffuso a metà della prossima settimana, "salvo variazioni rilevanti delle condizioni del paziente che verranno, in ogni caso, comunicate tempestivamente, previa autorizzazione della famiglia".

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   29/8/2008, 21:14

Onofri, le condizioni non migliorano

L'ultimo bollettino medico di questa mattina parla chiaro: le condizioni di Paolo Onofri, papà di Tommaso, non migliorano. Attualmente ricoverato nel reparto di cure intensive del 1° servizio di Anestesia e Rianimazione del Maggiore, rimane in prognosi riservata.

"La stabilizzazione delle funzioni vitali è progredita in questi giorni secondo i programmi stabiliti al momento della presa in carico del paziente - spiega una nota inviata dall'ospedale -. In questo periodo non si sono osservate variazioni significative delle condizioni generali e soprattutto dello stato neurologico. Al momento non si può considerare superato il pericolo di vita"

"I nostri sforzi sono finalizzati a mantenere la stabilita' dei principali parametri fisiologici e a questo scopo il paziente viene sottoposto a monitoraggio intensivo che guida ll supporto delle funzioni vitali. Le condizioni generali del paziente sono molto gravi e la prognosi e' riservata.", aveva detto il medico una decina di giorni fa, poche ore dopo il trasferimento di Paolo Onofri a Parma, avvenuto intorno alle 14. Il padre di Tommy era stato colpito da un infarto l’11 agosto, mentre era in vacanza a Folgaria.

La gravità della situazione era già stata fotografata dalle parole dei medici trentini. Il primario del reparto di rianimazione dell’ospedale di Trento Edoardo Geat, che l’ha avuto in cura aveva detto: «Le sue condizioni sono tanto serie che non trovo altre parole da aggiungere. Mi sono congedato oggi dalla famiglia, che ha compreso il nostro sforzo per curarlo e ci ha ringraziato»

La Gazzetta di Parma del 28/8/08
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   11/10/2008, 21:57

Ho cercato notizie su Internet, ma non ho trovato nulla ...
Qualcuno di voi sa qualche novità riguardo a Paolo Onofri ...?

study
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   11/10/2008, 22:33

cremisi ha scritto:
Ho cercato notizie su Internet, ma non ho trovato nulla ...
Qualcuno di voi sa qualche novità riguardo a Paolo Onofri ...?

study

Questa è la notizia + recente che ho trovato:

30 settembre 2008

Parma, Paolo Onofri trasferito in centro riabilitativo

PARMA - Paolo Onofri, il padre del piccolo Tommaso ucciso nel marzo del 2006, è stato trasferito dalla Lungodegenza dell'Ospedale Maggiore al centro di riabilitazione "Cardinal Ferrari" di Fontanellato, nel parmense, una delle più conosciute in Europa per la riabilitazione delle cerebrolesioni acquisite. Lo scorso 11 agosto è stato colpito da un infarto mentre era in vacanza con la moglie ed il figlio maggiore a Folgaria, in Trentino.


Dopo alcuni giorni di ricovero presso l'ospedale di Trento, è stato disposto il trasferimento al Maggiore di Parma, ma qui il quadro clinico di Onofri non ha avuto variazioni. Servirà qualche giorno per valutare stabilire il percorso riabilitativo del paziente.

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   21/10/2008, 19:50

GRAZIE GIOVANNI

00231
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 30.04.08
Età : 49
Località : casa mia

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   22/10/2008, 17:47

cremisi ha scritto:
GRAZIE GIOVANNI

00231


Praticamente sta in lunga degenza e sta facendo riabilitazione... speriamo che si riprenda anche se non la vedo bene... conosco quei reparti, so come funzionano ed è rarissimo che con la riabilitazione qualcuno esca fuori dal coma,
cmq è un tentativo non vedo per lui altre soluzioni. No

_________________
Che Dio vi benedica. Giovanni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://rai-community.forumattivo.com
cremisi
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 1473
Data d'iscrizione : 01.05.08

MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   30/10/2008, 12:40

Speriamo che la situazione possa migliorare ...
503
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Paolo Onofri, padre di Tommy   

Torna in alto Andare in basso
 
Paolo Onofri, padre di Tommy
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo di padre Ralph
» Paolo Mozzini
» Assenza Padre Piccolomini
» Polemòs, il conflitto è padre di tutte le cose
» Al mio amico Paolo Iovine

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ricomincio da qui Community RAI 2 :: RAI Community :: La Voce Libera-
Vai verso: